Programmazione dal 19 al 25 Aprile

“MA COSA CI DICE IL CERVELLO”

  • locandinaven 19/4, ore 20.00 – 22.00
  • sab 20/4, ore 20.00 – 22.00
  • dom 21/4, ore 16.00 – 18.00 – 20.00 – 22.00
  • lun 22/4, ore 17.00 – 19.00 – 21.00
  • mar 23/4, ore 21.00

di Riccardo Milani, con Paola Cortellesi e Stefano Fresi

Una commedia sociale per raccontare un Paese che ha bisogno di risvegliarsi dal torpore, proprio come farà la sua protagonista, Paola Cortellesi, donna abituata alle angherie del quotidiano, alle prepotenze del traffico e che un giorno, rincontrando amici di vecchia data, avrà la forza per alzare la testa e smuovere qualcosa, magari rimettendo le cose al proprio posto.


CINEFORUM EFFETTO CINEMA 

“LA PROMESSA DELL’ALBA”

  • locandina (1)mer 24/4, ore 15.00 – 17.30 – 21.30
  • gio 25/4, ore 19.00 – 21.30

di Eric Barbier, con Pierre Niney e Charlotte Gainsbourg

Nina Kacew è una donna irascibile e tenace che sogna il figlio ambasciatore e grande romanziere. Caparbiamente convinta che il suo ragazzo sia promesso a un destino fuori dal comune, ogni sua azione è votata alla causa. Cresciuto in Polonia e sotto l’egida di questa madre febbrile che lo educa alle gioie e agli scacchi della vita, Romain sperimenta il mondo fuori e quello domestico affollato di dame che indossano i cappelli che Nina cuce per loro. Ma è la Francia che Nina ha promesso a suo figlio, la terra dove diventerà uomo e farà i suoi studi. Trasferitasi a Nizza, Nina finirà per gestire un grazioso hotel in riva al mare e guardare il suo ragazzo partire per Parigi e poi per la guerra, che incombe come i nazisti ai confini. Tra andate e ritorni, tra separazioni e promesse, tra lettere interminabili e carezze infinite, Romain combatterà la sua battaglia e diventerà tutto quello che Nina aveva sognato per lui.
Annunci

Programmazione dal 12 all’ 18 Aprile

“BOOK CLUB – TUTTO PUÒ SUCCEDERE”

  • ven 12/4, ore 20.00
  • sab 13/4, ore 20.00 
  • dom 14/4, ore 15.45 – 19.45
  • lun 15/4, ore 20.00 
  • mar 16/4, ore 20.00

di Bill Holderman con Diane Keaton e Jane Fonda

Quattro amiche non più giovani fanno parte di un club del libro nel quale condividono letture e si scambiano consigli. Diane è rimasta vedova dopo 40 anni di matrimonio; Vivian, nonostante l’eta, ancora si rifiutà di imbarcarsi in una relazione seria; Sharon è un giudice federale ritiratasi a vita privata dopo il divorzio; Carol ha un matrimonio saldo ma affievolito dalla routine. La lettura del best seller erotico Cinquanta sfumature di grigio sconvolge le vite sentimentali delle quattro donne, ciascuna alle prese con nuovi incontri o vecchi rapporti da ravvivare: Diane comincia una relazione con Mitchell; Vivian teme di innamorarsi della vecchia fiamma Arthur; Sharon si iscrive a una chat per appuntamenti; mentre Carol fa di tutto per spingere il marito a ritrovare la passione.


“IL VIAGGIO DI YAO”

  • ven 12/4, ore 22.00
  • sab 13/4, ore 22.00 
  • dom 14/4, ore 17.45 – 21.45
  • lun 15/4, ore 22.00 
  • mar 16/4, ore 22.00

di Philippe Godeau con Omar Sy e Lionel Basse

Seydou Tall, nato in Francia da famiglia senegalese, è una star del cinema. Separato da una moglie ostile e padre di un bambino di pochi anni, decide di andare in Senegal sull’onda di un’autobiografia di successo. Ad accoglierlo con entusiamo nel paese d’origine c’è soprattutto Yao, un ragazzino di tredici anni venuto da lontano a reclamare il suo autografo. I quattrocento chilometri coperti da Yao per raggiungerlo colpiscono l’attore che abbandona il tour promozionale per riaccompagnarlo a casa. Il loro viaggio deraglierà progressivamente, stravolgendo qualsiasi storia scritta prima.


CINEFORUM EFFETTO CINEMA 

“LA CASA DEI LIBRI”

  • locandinamer 17/4, ore 15.00 – 17.30 – 21.30
  • gio 18/4, ore 19.00 – 21.30

di Isabel Coixet, con Emily Mortimer e Patricia Clarkson

Fine Anni ’50. Hardborough, Inghilterra. Florence Green ha perso il marito nel secondo conflitto mondiale e ha deciso di aprire una libreria (seguendo un impulso che la lega al primo incontro con quello che sarebbe divenuto suo marito) in quest’area culturalmente depressa. La sua impresa non sarà semplice perché nella cittadina c’è chi vuole utilizzare l’edificio per altre (presunte) iniziative culturali e farà di tutto per fermarla. Non sarà però del tutto sola perché troverà la collaborazione di una bambina e di un anziano appassionato lettore.

Programmazione dal 29/3 al 4/4

“BENTORNATO PRESIDENTE”

  • locandinaven 29/3, ore 20.00 – 22.00
  • sab 30/3, ore 20.00 – 22.00
  • dom 31/3, ore 16.00 – 17.55 – 19.50 – 21.45
  • lun 1/4, ore 20.00 – 21.50 
  • mar 2/4, ore 20.00 – 21.50

di Giancarlo Fontana, Giuseppe G. Stasi, con Claudio Bisio e Sarah Felberbaum

Sono passati otto anni dalla sua elezione al Quirinale e Peppino Garibaldi vive il suo idillio sui monti con Janis e la piccola Guevara. Peppino non ha dubbi: preferisce la montagna alla campagna… elettorale. Janis, invece, è sempre più insofferente a questa vita troppo tranquilla e soprattutto non riconosce più in lui l’uomo appassionato, di cui si era innamorata, e che voleva cambiare l’Italia. Richiamata al Quirinale, nel momento in cui il Paese è alle prese con la formazione del nuovo governo e appare minacciato da oscuri intrighi, Janis lascia Peppino e torna a Roma con Guevara. Disperato, Peppino non ha scelta: tornare alla politica per riconquistare la donna che ama.


CINEFORUM EFFETTO CINEMA 

“LA DONNA DELLO SCRITTORE”

  • locandina (1)mer 23/4, ore 15.00 – 17.30 – 21.30
  • gio 4/4, ore 19.00 – 21.30

di Christian Petzold, con Franz Rogowski e Paula Beer

Le truppe germaniche hanno raggiunto Parigi e ora scendono verso il sud della Francia. Georg, un rifugiato tedesco, è riuscito a raggiungere Marsiglia. Ha con sé i documenti, un visto per l’ambasciata messicana e il manoscritto di un romanzo di Weidel, uno scrittore che si è suicidato temendo di essere catturato. Georg ha assunto la sua identità ed ora è alla ricerca di un passaggio su una nave americana. Ma l’incontro con Marie, una giovane donna che è in cerca del marito scomparso e che nel frattempo si è legata a un medico, muta i suoi progetti.

Programmazione dal 22 al 28 Marzo

“MOMENTI DI TRASCURABILE FELICITÀ”

  • locandinaven 22/3, ore 20.00 – 22.00
  • sab 23/3, ore 20.00 – 22.00
  • dom 24/3, ore 16.00 – 17.50 – 19.45 – 21.30
  • lun 25/3, ore 21.15 
  • mar 26/3, ore 21.15

di Daniele Luchetti, con Pif e Thony

Paolo conduce una vita tranquilla a Palermo con moglie e due figli, lavorando come ingegnere. Ad aggiungere pepe alle sue giornate non sono le relazioni extraconiugali che si concede di tanto in tanto, o le sedute al bar con gli amici a fare il tifo per la squadra rosa e nera, ma alcuni istanti di pura gioia, come attraversare in motorino un incrocio urbano nel momento esatto in cui tutti i semafori sono rossi. Peccato che arrivi la volta in cui Paolo “manca” il momento di una frazione di secondo, e viene investito in pieno da un’auto ritrovandosi catapultato in Cielo, nello stanzone adibito allo smistamento delle anime. Da qui comincerà quella rivalutazione della sua intera vita che lo metterà di fronte alla sua medietà e alle sue mancanze.

CINEFORUM EFFETTO CINEMA 

“FINAL PORTRAIT – L’ARTE DI ESSERE AMICI”

  • locandinamer 27/3, ore 15.00 – 17.30 – 21.30
  • gio 28/3, ore 19.00 – 21.30

di Stanley Tucci, con Geoffrey Rush e Armie Hammer

Nel 1964, durante un breve viaggio a Parigi, lo scrittore americano e appassionato d’arte James Lord incontra il suo amico Alberto Giacometti, un pittore di fama internazionale, che gli chiede di posare per lui. Le sedute, gli assicura Giacometti, dureranno solo qualche giorno. Lusingato e incuriosito, Lord accetta. Non è solo l’inizio di un’amicizia insolita e toccante, ma anche – visto attraverso gli occhi di Lord – di un viaggio illuminante nella bellezza, la frustrazione, la profondità e, a volte, il vero e proprio caos del processo artistico.

Programmazione dal 15 al 21 Marzo

“MOMENTI DI TRASCURABILE FELICITÀ”

  • locandinaven 15/3, ore 20.00 – 22.00
  • sab 16/3, ore 20.00 – 22.00
  • dom 17/3, ore 16.00 – 17.50 – 19.45 – 21.30
  • lun 18/3, ore 20.00 – 21.45 
  • mar 19/3, ore 20.00 – 21.45

di Daniele Luchetti, con Pif e Thony

Paolo conduce una vita tranquilla a Palermo con moglie e due figli, lavorando come ingegnere. Ad aggiungere pepe alle sue giornate non sono le relazioni extraconiugali che si concede di tanto in tanto, o le sedute al bar con gli amici a fare il tifo per la squadra rosa e nera, ma alcuni istanti di pura gioia, come attraversare in motorino un incrocio urbano nel momento esatto in cui tutti i semafori sono rossi. Peccato che arrivi la volta in cui Paolo “manca” il momento di una frazione di secondo, e viene investito in pieno da un’auto ritrovandosi catapultato in Cielo, nello stanzone adibito allo smistamento delle anime. Da qui comincerà quella rivalutazione della sua intera vita che lo metterà di fronte alla sua medietà e alle sue mancanze.

CINEFORUM EFFETTO CINEMA 

“THE PARTY”

  • locandina (1)mer 20/3, ore 15.00 – 17.30 – 21.30
  • gio 21/3, ore 19.00 – 21.30

di Sally Potter, con Kristin Scott Thomas e Timothy Spall

Un appartamento, sette persone e mille segreti con altrettante bugie: il tutto nell’arco di una serata. E’ quanto accade a casa di Janet e Bill, pronti a ricevere gli amici più stretti per un party celebrativo: la donna è stata nominata ministro-ombra della salute per i laburisti. Mentre la moglie sembra pregustare la vittoria maneggiando tra i fornelli, il marito appare preoccupato e distratto. È sufficiente una sua confessione a scatenare fra gli ospiti un dirompente effetto domino.

Programmazione dal 22 al 28 Febbraio

“MODALITÀ AEREO”

  • locandinaven 22/2, ore 20.00 – 22.00
  • sab 23/2, ore 20.00 – 22.00
  • dom 24/2, ore 16.00 – 18.15 – 21.15
  • lun 25/2, ore 20.00 – 22.00
  • mar 26/2, ore 20.00 – 22.00

di  Fausto Brizzi, con Lillo e Paolo Ruffini

Diego è un imprenditore di successo. Ricco e poco curante del bene altrui, non si fa scrupoli a sminuire il prossimo. Il suo atteggiamento gli si ritorce contro quando dimentica nel bagno di un aeroporto il suo cellulare di ultima generazione a cui sono collegati profili social, contatti e carte di credito. I due inservienti Ivano e Sabino decidono così di vendicarsi dell’arrogante riccone e di sfruttare la lunga durata del suo volo verso Sidney per rubargli la sua vita digitale. Mentre Diego si trasforma nell’uomo più odiato del pianeta, c’è chi ne approfitta per sottrargli l’azienda di famiglia e mandare a rotoli la sua vita. Grazie all’aiuto di una bella assistente di volo e di nuovi inaspettati amici, la situazione non è poi così irreparabile.


CINEFORUM EFFETTO CINEMA 

“THE WIFE – VIVERE NELL’OMBRA”

  • locandina (1)mer 27/2, ore 15.00 – 17.30 – 21.30
  • gio 28/2, ore 19.00 – 21.30

di Björn Runge, con Glenn Close e Jonathan Pryce

Joe Castleman e la moglie Joan vengono svegliati all’alba da una telefonata proveniente dall’Europa. È la notizia che Joe ha vinto il premio Nobel per la letteratura. Mentre si prepara e poi ha luogo il loro soggiorno a Stoccolma in vista della premiazione, Joan ripensa ai quarant’anni passati al fianco del marito, al patto segreto su cui si è basato il loro matrimonio, al sacrificio lungo una vita della sua più grande ambizione. Qualcosa in lei matura.