Programmazione dal 31/03 al 06/04/2017

“GHOST IN THE SHELL”

Di Rupert Sanders con Scarlett Johansson, Takeshi Kitano, Juliette Binoche, Michael Pitt, Pilou Asbæk, Kaori Momoi, Chin Han, Danusia Samal, Lasarus Ratuere, Yutaka Izumihara, Tuwanda Manyimo.

  • 31/03: 20.00 e 22.20
  • 01/04: 20.00 e 22.20
  • 02/04: 16.00 – 18.30 e 21.15
  • 03/04: 21.30
  • 04/04: 20.00 e 22.20

Major, un agente speciale, un ibrido tra cyborg e umano unico nel suo genere, guida la task force speciale Section 9. Incaricata di fermare i più pericolosi criminali ed estremisti, la Section 9 dovrà confrontarsi con un nemico il cui obiettivo singolare è quello di annientare i progressi nel campo della cyber technology della Hanka Robotic.

.

RAFFAELLO – Il principe delle arti

Di Luca Viotto

  • 03/04: 18.00 e 19.45
  • 05/04: 19.30

Intero € 10,00, Ridotto € 8,00.

Un connubio tra digressioni artistiche, affidate a celebri storici dell’arte, raffinate ricostruzioni storiche, che garantiscono un coinvolgimento intimo ed emotivo. La digressione artistica partirà da Urbino (città natale di Raffaello) passando per Firenze, per approdare a Roma e in Vaticano, al contempo apice ed epilogo del folgorante percorso artistico di Raffaello: un totale di 20 location e 70 opere, di cui oltre 30 di Raffaello, raccontate attraverso molteplici esclusive e punti di vista inediti. La digressione artistica sarà affidata al commento autorevole ed appassionato di tre celebri storici dell’arte: Antonio Paolucci, Antonio Natali e Vincenzo Farinella. Le ricostruzioni storiche, ispirate a dipinti dell’800 che testimoniano frammenti di vita di Raffaello, rappresentano istantanee della vita dell’artista, momenti delicati ed evocativi capaci di coinvolgere emotivamente lo spettatore introducendolo nei capitoli di digressione artistica.

SERATA CONTEMPORANEA

Dal Teatro Bolshoi di Mosca

  • 04/04: 17.00

Intero € 10,00, Ridotto  € 8,00

Per una sera, il Bolshoi raccoglie con coraggio una nuova sfida in questo incontro con i maestri della coreografia contemporanea: The Cage di Jerome Robbins, Études di Harald Lander e Russian Seasons di Alexei Ratmansky. Il risultato di questo incontro tra i principali ballerini del mondo e i migliori coreografi contemporanei è un eccezionale connubio tra l’energia di Robbins, la maestria di Lander e l’arguta genialità di Ratmansky.

 

Annunci
Categorie: Eventi, Film in programmazione, Opera | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: